Sardegna - Selvaggio Blu  

 Il più difficile trekking d'Europa! 

Un itinerario che ci accompagnerà da Santa Maria Navarrese a Cala Gonone passando per le più belle cale di questa zona della Sardegna caratterizzata da un paesaggio ancora incontaminato, dove si proverà la sensazione di essere i primi ad attraversare questi splendidi sentieri.


Quando: 28 aprile - 04 maggio. Le iscrizioni verranno chiuse una settimana prima della data di partenza.

Durata: 6 gg. Pernottamenti: 2 notti in hotel*** in camera doppia-tripla; 4 notti bivacco all’aperto.  


Livello: buoni escursionisti. Si tratta di un percorso impegnativo con qualche difficoltà alpinistica superabile anche da chi è poco esperto.

Programma di massima (possono esserci variazioni)
1° gg Ritrovo a S. Maria Navarrese, sistemazione, cena, incontro tra partecipanti e Guida, verifica equipaggiamento. Hotel

2° gg Inizio trek: S.Maria-Pedralonga-Montesantu (ca. 7 ore). Aguglia di Pedralonga, Punta Giradili, il famoso Cuile Us'piggius e Capo Montesanto. Sono questi i nomi che sentiremo durante la prima tappa detta "lunghi coltelli". Bivacco

3° gg Montesantu-Portu Quau (ca. 4 ore). Prima tappa “tecnica” (primo approccio con imbraghi e corde) Portu Pedrosu, Porto Quau. Bivacco


4° gg: Porto Quau-Cala Goloritzè (ca. 6 ore). Mulattiere di carbonai ci portano alla Cala Goloritzè e all'Aguglia detta anche Monte Caroddi (carota). Bivacco in un grottino dalla forma alquanto insolita. Bivacco


5° gg: Cala Goloritzè-Grotta Biriola (ca. 8 ore). Tappa più bella e impegnativa! Tratti d'arrampicata facile, due discese in corda doppia e la foresta di Biriola. Questa tappa termina su una panoramica scogliera. Bivacco


6° gg: Biriola-Cala Sisine-Cala Luna (ca. 6 ore). Ancora qualche passaggio d' arrampicata, per arrivare alla fine di questo splendido trekking. Qui possibilità di fermarsi nella spiaggia di Cala Sisine. Il mitico Selvaggio Blu "finisce ufficialmente qui.

7° gg: Saluti del gruppo dopo colazione. Hotel


Costo: € 700 a persona (gruppo minimo 6 persone, massimo 10)


Le quota comprende
Accompagnamento della Guida alpina e sue spese, n°2 notti in albergo con prima colazione e cena, viveri e acqua durante il trekking, attrezzatura alpinistica collettiva.

La quota NON comprende
Traversate per e dalla Sardegna, eventuali trasferimenti privati a terra, eventuali extra in albergo e tutto quello che non è specificato alla voce precedente.

Equipaggiamento:

Zaino 50/60 lt. - Sacco a pelo di peso medioleggero (0/+5 °C). + materassino poliuretano. Imbragatura, un moschettone a ghiera, un cordino di 2 m. diam. min. 7 mm - Lampada frontale. Tazza, piatto, posate. Borraccia. Scarpe da trekking collaudate. Ciabatte o sandali leggeri. Tre o quattro magliette possibilmente bianche o di colore comunque chiaro. Tre ricambi di biancheria. Costume da bagno. Robusti pantaloni in tela + pantaloni corti. Felpa in cotone o pile leggero. Giaccavento leggera. Mantellina o poncho antipioggia (utile anche come ricovero di emergenza in caso di pioggia) 16 mt. di spago sottile. Cappello, crema ed occhiali da sole. Repellente per insetti. Asciugamano. Occorrente per toilette. Piccolo pronto soccorso personale.


Per info ed iscrizioni: segreteria@ufficioguidefinale.it o mob. +39 348 626 99 26

N.B. Trekking non fattibile per via del troppo caldo da inizio giugno a metà settembre. Possibilità di altre date su prenotazione contattandoci ai recapiti indicati.



COME RAGGIUNGERE LA SARDEGNA!

Qualche INFORMAZIONE PER RAGGIUNGERE "low cost" LA SARDEGNA DAL CONTINENTE
1) via mare: http://www.traghettilines.it/ porto consigliato: Olbia (165km) o Arbatax (10km)
2) via aerea http://www.ryanair.it/ consigliabile volare su Cagliari (145km)+corriera
3) trasporti pubblici su tutta l'isola http://www.arst.it/

 



Segui i nostri aggiornamenti:
Facebook Logo   Youtube Logo

Condividi questa pagina con i tuoi amici:


Prossimamente

26 ottobre 2014
Uscita conclusiva del corso base di arrampicata

26 ottobre 2014
Vuoi provare ad arrampicare su una vera parete di roccia? Cosa aspetti? Vieni con noi!

08 novembre 2014
Risalendo la Val Roya, al di sopra del castello di Tenda notiamo un curioso cavo teso tra due guglie.. E solo uno dei passaggi mozzafiato di questa ferrata che ci farà vedere il borgo da un nuovo punto di vista

09 novembre 2014
Un corso rivolto a chi già arrampica e vuole acquisire autonomia nella conduzione della cordata su vie di più tiri

16 novembre 2014
Seconda giornata per gli iscritti al corso multipitch

16 novembre 2014
Alla scoperta delle falesie della Costa Azzurra

Vai al calendario completo >>



Ultime uscite

28 settembre 2014
Due giornate di successo per l'Ufficio Guide di Finale presente a Finale for Nepal con il muro di arrampicata.. E a breve, in programma una giornata outdoor tutta dedicata ai più piccoli!

21 settembre 2014
Divertente e facile via di cinque tiri sul versante nord della Rocca

20 settembre 2014
Una via di stampo classico tra fessure e camini

31 agosto 2014
Splendida giornata di canyon con AET, Adventure&Nature a Rocchetta Nervina

29 agosto 2014
La vetta più alta delle Alpi Marittime per Martina, Mirko e Simone.

24 agosto 2014
Una giornata di arrampicata avvolti nelle classiche nebbie del mongioie

Archivio completo >>