Arrampicata e deserto in Marocco

 

 

 


Una proposta di viaggio pensata per chi vuole conciliare la voglia di scalare con la scoperta di alcuni tra i più affascinanti luoghi del Marocco.

Quando: date su prenotazione

Durata: otto giorni, di cui due di viaggio

Programma di massima:

1°giorno: volo Milano - Fez  

2°giorno: visita di Fez, pernottamento Riad  

3°giorno: trasferimento nelle gole del Todra ed arrampicata nel pomeriggio dopo la sistemazione nel Riad  

4°giorno: arrampicata nelle gole del Todra  

5°giorno: arrampicata nelle gole del Todra  

6°giorno: trasferimento da Todra a Merzouga (deserto) percorso su dromedario fino all'accampamento berbero dove si cena e si pernotta  

7°giorno: ritorno su dromedario fino a Merzouga e ritorno a Fez, pernottamento Riad.  

8°giorno: volo Fez – Milano 

 

Numero partecipanti: minimo 4 persone

Costo: in base alla date scelte, il costo può variare notevolmente causa volo. Per preventivi è dunque necessario contattarci.

 

Cosa è compreso nella proposta:

Accompagnamento della guida alpina durante le giornate di scalata e durante tutto il viaggio, in più accompagnamento di una guida locale durante i trasferimenti e l'escursione nel deserto.

Cena, pernottamento e prima colazione nelle giornate 2-6, solo pernottamento e prima colazione nei giorni 1 e 7.

Tutti i trasferimenti meno quelli dall'aeroporto di Fez al Riad dove si alloggia e viceversa.

Assicurazione RC per le giornate di arrampicata. 

Non è compreso:

I pranzi, le bevande, biglietto aereo, tutte le spese di trasferimento dall'aeroporto al Riad e viceversa e ogni extra. Il prezzo del biglietto aereo e tutte le spese di trasferimento dall'aeroporto al Riad e viceversa della guida alpina sono a carico del gruppo.

 

Per info, preventivi e prenotazioni segreteria@ufficioguidefinale.it o mob. +39 335 387 441

 

Un catamarano a Kalymnos

Navigare ed arrampicare nell'arcipelago del Dodecanneso

In collaborazione con   

 

Kalymnos, l’isola del Dodecaneso divenuta famosa come uno dei più amati centri per l’arrampicata sportiva in Europa.

Roccia eccellente e una grande scelta di vie di arrampicata rendono quest’isola una meta obbligata per chiunque ami questo sport. E con in più il relax e il distacco dalla vita di tutti i giorni che soltanto un’isola riesce a dare.

Ma c’è di più, abbiamo la possibilità di alloggiare e spostarci da una falesia all’altra a bordo di un lussuoso catamarano.

 

Durata: 7 giorni

Livello: arrampicata in falesia dal 5a

Attività: arrampicata + barca

Partenza/Arrivo: isola di Kos (Dodecaneso)

Categoria: viaggio-arrampicata

Sistemazione: a bordo del catamarano Catana 58

Periodo: autunno (da metà settembre in poi)

Regione: Isola di Kalymnos, arcipelago del Dodecaneso, Mar Egeo.

 

Partenze in programma a partire dal 15 settembre 2015

 

Programma di massima

1° giorno: arrivo all’aeroporto di Kos e trasferimento al catamarano; traversata all’isola di Kalymnos

2° giorno: arrampicata e/o altre attività marinare

3° giorno: arrampicata e/o altre attività marinare

4° giorno: arrampicata e/o altre attività marinare

5° giorno: arrampicata e/o altre attività marinare

6° giorno: arrampicata e/o altre attività marinare, navigazione verso Kos

7° giorno: rientro in Italia.


Note

L’isola di Kos si raggiunge facilmente con voli da diversi aeroporti italiani.

L’attività di arrampicata verrà seguita da una guida alpina UIAGM.

Per quanto riguarda l’arrampicata è sufficiente il materiale individuale, ovvero scarpette da arrampicata, imbracatura e casco; tutto il materiale tecnico comune verrà fornito dall’organizzazione. In caso di necessità potrà essere fornito anche l’equipaggiamento individuale.

E’ inoltre disponibile l’equipaggiamento: sci d'acqua, wake board, snorkel, pinne, maschere, qualche muta, occhialini, possibilità di immersioni con le bombole (per chi ha il brevetto), ciambellone, e per chi lo sa praticare, il kite surf.

Il tender è un gommone chiglia rigida di 5,10 m con un motore da 60cv.

 

Costo: a richiesta.


I costi comprendono: l'accompagnamento della guida alpina (7gg), l'assicurazione RC.

Sono compresi il noleggio della barca con 2/3 persone di equipaggio, la cucina fatta, le pulizie di bordo interne ed esterne, servizio tender, teli bagno, lenzuola e coperte, asciugamani da toilette.

I costi non comprendono:

le spese di cambusa, spese di gasolio, spese benzina tender, spese portuali, se si va nei porti, e doganali se dovessero esserci.

  • non è compreso il volo aereo e l’eventuale bagaglio extra, i trasferimenti in Italia e in Grecia per e dall'aeroporto.

  • in generale non è compreso tutto quello non espressamente citato alla voce "I costi comprendono:"


Per info e prenotazioni scrivere a: segreteria@ufficioguidefinale.it 






Segui i nostri aggiornamenti:
Facebook Logo   Youtube Logo

Condividi questa pagina con i tuoi amici:


Prossimamente

03 aprile 2015
Un' isola a metà strada tra Europa e America, una terra dove aria, acqua, fuoco e ghiaccio si si manifestano con tutta la loro primordiale intensità, un luogo dove la parola "Nord” acquista pienamente il suo selvaggio significato.

10 aprile 2015

Tour scialpinistico di alta montagna attraverso grandi ghiacciai e ripidi canali.

 

 


11 aprile 2015
Week end conclusivo per il corso di scialpinismo base...

11 aprile 2015
Corso di arrampicata in due moduli, di due uscite ciascuno

17 aprile 2015

Una valle dove le pareti di roccia sembrano prevalere sui pendii sciabili è in realtà un vero parco giochi per lo scialpinismo soprattutto se si tratta di compiere delle traversate.


18 aprile 2015
Secondo modulo del corso di arrampicata

Vai al calendario completo >>



Ultime uscite

15 marzo 2015
Un'uscita in stile invernale sulle alpi liguri per Stefano e Davide, prima della grande nevicata

21 febbraio 2015
Escursione con racchette da neve lungo l'Alta Via dei monti liguri in un paesaggio da favola...

25 gennaio 2015
Giornata primaverile a Rocca di Corno - Finale Ligure

17 gennaio 2015
Condizioni eccellenti, fantastica arrampicata mista!

20 dicembre 2014
Arrampicata e giochi per il nutrito gruppo di giovani arrampicatori presenti

21 novembre 2014
Ad un'ora dalla costa, le alpi liguri in questo periodo ci offrono un bell' approccio all'alpinismo invernale. Le nevicate autunnali hanno infatto corazzato i versanti nord rendendoli un bel terreno di gioco per la progressione con picozza e ramponi.

Archivio completo >>